Salars di Ravascletto

Un viaggio tra immagini e parole, attraverso i visi e le voci dei ragazzi nati cento anni dopo quei ragazzi del ‘99, che hanno chiuso un secolo entrando in Guerra da giovanissimi. Incontrare cento anni dopo ragazzi del nuovo millennio, fotografare i loro volti, i loro luoghi, sentire attraverso le loro voci il loro stare nel mondo dell’oggi. Pensieri, sogni, musica… il loro entrare attraverso i riti dell’ieri nel mondo dell’oggi. Ragazzi e storie che diventano una piccola orchestra Alpina di voci e racconti del vivere oggi nell’Alpe.

CONCERTI SVOLTI
IN QUESTO LUOGO

I luoghi