Raccolana di Chiusaforte

La chiesa di San Paolo è stata eretta nel 1856, le campane, prelevate dagli austriaci nel 1917, sono state sostituite nel 1923. Località montana sulle rive del fiume Fella, Chiusaforte fa parte del comprensorio turistico del Tarvisiano. Ebbe fin dall’antichità funzione strategica di controllo sulla strada che risaliva verso nord il Canal del Ferro.
Il nome deriva dalla costruzione di una fortezza, la Chiusa, voluta dal Patriarca di Aquileia nel 1100 circa, con la quale si imponeva il pagamento di un dazio a chi transitava. Punto di partenza per raggiungere la vicina Sella Nevea, primo polo transfrontaliero tra Friuli e Slovenia, località adatta al soggiorno sia estivo che invernale, ideale per attività come escursioni e arrampicate o canoa e windsurf nel vicino lago del Predil.

PARCO AVVENTURA SELLA NEVEA
È un parco divertimenti dove è possibile praticare il “tarzaning” o “treeclimbing”.

EX CASERMA ZUCCHI
Nel fine settimana è possibile vistare mostre permanenti di reperti, fregi e iscrizioni della Grande Guerra e della Guerra Fredda. Info: Ufficio Cultura del Comune di Chiusaforte 0433 52030 int. 29 .
.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

CONCERTI SVOLTI
IN QUESTO LUOGO

I luoghi