sabato 16 agosto 2008 —  ore 20:45

Piano di Arta Terme / Chiesa di Santo Stefano

Yo soy Maria

Tango Argentino

maggiori informazioni

A Piano d’Arta meritano una visita la Chiesa parrocchiale dalla forma ottagonale, la duecentesca chiesetta di San Nicolò degli Alzeri e quella di Santo Spirito a Chiusini con affreschi del XV secolo. Le Terme che sfruttano gli effetti benefici delle acque della fonte Pudia, già nota in epoca romana. Luogo ideale per trascorrere rigeneranti vacanze benessere e un ottimo punto di partenza per escursioni.

Sentiero naturalistico del Lander da Piano d’Arta
Un percorso ideale per osservare le particolari morfologie create dall’erosione selettiva nella paleofrana del Monte di Rivo.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

Yo soy Maria è un omaggio alle donne nel tango. Un Recital – concerto indirizzato verso un orizzonte femminile, verso la parte inconsueta e lunare del tango, verso le grandi interpreti e verso tutte le donne che popolano, spesso come oscure protagoniste, questa grande musica che la tradizione e l’iconografia vuole maschile. L’ essenzialità di un concerto per voce e pianoforte è dovuta al tentativo che molti artisti stanno facendo di condurre il tango in territori musicali dove possa convivere alla pari, dignitosamente, con la grande tradizione della musica “colta” dell’occidente mantenendo, nello stesso tempo, le sue forti e particolari caratteristiche di musica popolare. Un tango, come auspicava Piazzolla, indipendente dalla danza, libero e rivoluzionario nella forma e nei colori fino ad essere perennemente “nuevo”.

ANNA MARIA CASTELLI la sua attività artistica è molto intensa, soprattutto all’estero, dove ha cantato in molti teatri e festival internazionali in oltre 30 Paesi nel mondo. Ricercatrice curiosa, alterna al suo interesse per il jazz, il tango, la canzone d’autore, il teatro, il teatro musicale del quale è considerata una delle maggiori interpreti europee. Nel jazz collabora con Giorgio Gaslini, Gianni Coscia, Renato Sellani, ha un gruppo stabile di cui fanno parte il chitarrista Simone Guiducci, il pianista e compositore Oscar Del Barba ed il violoncellista / contrabbassista Sal Maiore. Nel ‘02 vince il Premio Musica Europa con “Opéra Tango” con il Gruppo del bandoneonista uruguayo Hector Ulises Passerella mentre, nell’Agosto del ‘03, le viene assegnato premio “Portovenere Donna” (a parimerito con Luciana Littizzetto). Nel ‘05 dà vita, insieme al Premio Oscar Luis Bacalov e al bandoneonista argentino Juanjo Mosalini, al Trio Tango. Anna Maria Castelli partecipa, come co-protagonista, allo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Giorgio Albertazzi dal titolo “Borges in Tango” che sarà in tour italiano nella prossima stagione.

TATIANA KUZINA ha svolto attività concertistica in Italia, dove adesso risiede e, naturalmente all’estero, come solista, nelle più importanti stagioni concertistiche, collaborando con importanti Orchestre sinfoniche ed Ensemble. È stata docente di pianoforte e docente come accompagnatore di cantanti presso il Conservatorio “P.Tchaikowsky” di Kiev. Ha collaborato con l’Orchestra Nazionale di Stato dell’Ucraina, con il Teatro dell’Opera di Kiev, e con il l’Orchestra Sinfonica di Kiev; ha tenuto nel ‘01 un Concerto di gala presso la Ambasciata Russa, e nello stesso anno un Concerto in Vaticano davanti alla presenza di sua Santità Papa Giovanni Paolo II.