mercoledì 12 agosto 2009 —  ore 20:45 — Forni di Sotto / Sala azzurra

Vocinconsuete

Date

Da vedere la Chiesetta di San Lorenzo affrescata con uno dei più importanti cicli di Gianfrancesco da Tolmezzo e l’antica Chiesa di San Rocco

C.PORTER
Night & Day – Arr. R. Fantin
O. HAMMERSTEIN –R.RODGERS
My favorite things – Arr. R. Fantin
J. DAVENPORT- E. COOLEY
Fever – Arr. R. Fantin – A. Ponton
R. CHARLES
Hit the road Jack – Arr. R. Fantin – Vocinconsuete
SPIRITUAL
When the Saints go marching in – Arr. Vocinconsuete
BUENA VISTA SOCIAL CLUB
Chan Chan – Arr. R. Fantin
BJORK
The Anchor Song – Trasc. A. Ponton
MASSIVE ATTACK
Teardrop – Arr. A. Ponton
A.PONTON
Nature’s Sounds / Catch me / Lullany

Le Vocinconsuete 4et eseguiranno composizioni del grande repertorio Jazz, Cole Porter, Richard Rodgers, Oscar Hammerstein ma anche Ray Charles passando attraverso la musica tradizionale cubana dei Buena Vista Social Club per arrivare alle suggestive sonorità di Björk e dei Massive Attack. Verranno inoltre proposti alcuni temi composti da Annalisa Ponton che lasceranno spazio alla libera improvvisazione. Le Vocinconsuete 4et saranno accompagnate in alcuni brani dal contrabbassista Simone Serafini.

Le VOCINCONSUETE sono: Elisa Ulian, Annalisa Ponton, Chiara de Santi, Lucia Mattiussi. Il quartetto vocale femminile Vocinconsuete 4et nasce nel 2007 sotto la direzione musicale di Elisa Ulian, diplomata in pianoforte al conservatorio di Trieste nel 1997, cantante e direttore di coro. Il repertorio consiste di tre filoni: proprie composizioni, in gran parte scritte da Annalisa Ponton, pianista diplomata nel 2003 al conservatorio di Trieste; arrangiamenti del grande repertorio jazz vocale scritti dal maestro Rudy Fantin e composizioni dedicate alla ricerca e all’improvvisazione. Fra le numerose collaborazioni, si possono citare concerti con Giovanni Mayer, Daniele D’Agaro ed il contrabbassista Simone Serafini. Per settembre 2009 è prevista l’uscita del primo cd.