mercoledì 29 luglio 2009 —  ore 20:45

Malborghetto / Palazzo Veneziano

Salvemini – Libardo

Duo flauto pianoforte

maggiori informazioni

Malborghetto-Valbruna è una località montana situata a poca distanza dagli impianti sciistici di Tarvisio. È un ottimo punto di partenza per escursioni, trekking, camminate e ciaspolate.
Il Cinquecentesco Palazzo Veneziano ospita il Museo Etnografico che racconta storia, peculiarità ambientali e tradizioni del territorio.

MUSEO DELLA FORESTA DI BAGNI DI LUSNIZZA
Si configura come un parcheggio ecologico nella volontà di favorire un primo e corretto approccio alla Foresta da parte degli automobilisti in transito.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

G.DONIZETTI
Sonata in Do min.
Adagio – Allegro
C.CHAMINADE
Concertino op.107
J.GADE
Tango-Fantasia
S.CIPRIANI
Anonimo Veneziano
N.ROTA
Amarcord
Parla più piano (dal film Il Padrino)
Valzer del commiato (dal film Il Gattopardo)
La dolce vita
Otto e mezzo
A.TROVAJOLI
Roma nun fa la stupida stasera (dal film Rugantino)
A.SALVEMINI
Tema di Cecco
(scritto per la sceneggiatura “Vita Acerba”)
E.MORRICONE
C’era una volta il west
Il était une fois la révolution (dal film Giù la testa)
Gabriel’s oboe (dal film The Mission)
L.BACALOV
Il Postino

Il duo flauto-pianoforte in quasi quindici anni di attività e centinaia di concerti si è esibito praticamente in Italia e in Europa, Stati Uniti, America Latina; il duo ha realizzato un CD su musiche da film italiane Voci di Luna, per la casa discografica VelutLuna – Padova, mentre è in corso di pubblicazione un nuovo CD di musiche contemporanee per Bongiovanni di Bologna.

FRANCESCA SALVEMINI, flautista, dopo gli studi in Italia ha studiato al Conservatorio Superiore di Musica di Ginevra, con Maxence Larrieu dove consegue il Prix de Virtuosité nel 1999. In qualità di primo flauto ha suonato con le Orchestre Sinfoniche ICO di Lecce e l’Orchestra Sinfonica di S. Remo e ha collaborato con direttori d’orchestra quali E.Krivine, M.Corboz, C.Sanderling, G.Khun, B.Guyas, e altri. Come solista ha al suo attivo concerti per prestigiosi enti musicali in Italia e all’estero.

SILVANA LIBARDO si è formata alla Scuola dei Maestri Michele Marvulli e Marco De Natale, perfezionandosi successivamente con Rodolfo Caporali. Svolge un’intensa attività concertistica come solista, in formazioni cameristiche econ l’orchestra, collaborando con direttori e solisti di prestigio internazionale quali Oxana Yablonskaya, Roberto Fabbriciani, Maxence Larieu, Donato Di Palma, Mira Kurti Ykonomi, Quartetto Cassoviae, Milton Masciadri.
È docente di pianoforte principale al Conservatorio di Musica di Lecce.