martedì 30 agosto 2011 —  ore 20:45

Socchieve / Pieve di Santa Maria Annunziata di Castoia

Quadri di colore

maggiori informazioni

Nota con il toponimo di Castoia, quella di Santa Maria Annunziata è una delle più belle pievi della Carnia. La prima chiesa di cui si abbia notizia risale probabilmente al VI secolo mentre l’attuale edificio ai secoli XVIII e XIX. Tra i capolavori che ospita c’è la tela della Madonna degli Angeli di Nicola Grassi (1741). Si consiglia di visitare anche l’attiguo cimitero e la Maina affrescata da Gianfrancesco da Tolmezzo alla fine del XV secolo.

VISITA
Dalle 20.00 una guida sarà a disposizione per illustrare la chiesa e l’antico cimitero.

CENA
Prima o dopo il concerto è possibile prenotare in questi ristoranti:
Socchieve, “Locanda alla Rosa”, specialità pesce (335 7852894) Lungis, “Agriturismo in Già”, produzione propria (339 5474702)
Viaso, “Ristorante La Baita”, tradizioni del territorio (0433 801034)
Nonta, “Osteria di Nonta”, mangiare come una volta (338 5987306).

Arte, Cultura, Lavoro rassegna multidisciplinare presso il Centro Culturale di Socchieve. Per l’occasione l’esposizione potrà essere visitata anche dopo il concerto.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

Color Rubino ARTE
J. S. Bach Sarabanda e Bourée – Parole
Antonio Vivaldi ‘La Primavera’ elaborata per flauto da Jean Jaques Russeau

Color Ametista AMORE
Robert Burns Green grow the rashes, Within Nith
Claude Debussy Syrinx dalla commedia di Gabriel Mourey ‘Psychè’
Pietro d’Arcano Furlana – Sayena
Giuseppe Verdi Fantasia sulla Traviata

Color Smeraldo VITA
Le tue mani, mamma
Cecile Chaminade Pièce romantique
Gracias a la vida di Violeta Parra
Astor Piazzolla Tango
Sello/Liani Ricuarz

Color Ambra PACE
Antonio Vivaldi Adagio Mai voluti
Heitor Villa-Lobos Bachiana Brasileira Flora
J. S. Bach Bourèe Un bruno pensiero

Color del Trifoglio ALLEGRIA
Gioacchino Rossini cavatina dal ‘Barbiere di Siviglia’
W.A.Mozart/Hoffmeister Aria dal ‘Flauto magico’
Sonia Bo L’arbitro, il merlo, il vaporetto che va a Ischia per flauto parlante – Filastrocca dell’allegria
Giuseppe Verdi Libiamo nei lieti calici

LUISA SELLO, flautista internazionale ed artista eclettica, propone uno spettacolo evocativo espresso dal suono che si trasfigura in parola e poesia.

QUADRI DI COLORE’ esprime un personale percorso artistico aperto a diverse forme d’arte, e da lei generato come autrice di testi, interprete musicale e regista.

ARTE____________________rubino
___AMORE____________________ametista
________VITA_______________________ smeraldo
___________PACE__________________________ambra
______________ALLEGRIA______________________trifoglio