sabato 05 agosto —  ore 20:45

Sauris / Sala Gradoni Kursaal

Peter Soave Music Academy Grand Orchestra

maggiori informazioni

Sauris, “Zahre” nell’idioma locale, è un meraviglioso borgo montano costellato da tipici caseggiati, malghe e pascoli, la cui verde conca è dominata da cime dolomitiche che si rispecchiano nelle acque del lago. Il nome della località è legato a quello del suo squisito prosciutto crudo, leggermente affumicato secondo la ricetta della tradizione saurana. Ideale per accompagnare il prosciutto è la birra locale. Inoltre, paesaggi incantati e le particolarità del dialetto locale, oltre al Carnevale saurano, fanno di Sauris una perla alpina tra le più amate.

PROSCIUTTIFICIO WOLF
Visite guidate nel regno dei prosciutti, per scoprire i segreti, tramandati da oltre un secolo e mezzo di storia e stuzzicare i palati.
Info e prenotazioni: Prosciuttificio WOLF (0433 86054)

CENTRO ETNOGRAFICO HAUS VAN DER ZAHRE
Un luogo nato per documentare le caratteristiche culturali della comunità di Sauris/Zahre, illustrandone diversi aspetti con esposizioni temporanee.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

Musiche di
G. Bizet
Y. Derbenko
T. Guidotti
L. Schifrin
A. Piazzolla
A. Repnikov
A. Romero
V. Semionov

 

Da diversi anni Sauris è diventata la patria della fisarmonica, ospitando ogni anno per due settimane corsi di perfezionamento tenuti e coordinati dal grande solista Peter Soave.
All’interno di questi corsi si è formata la Peter Soave Music Academy Grand Orchestra.
A Sauris il programma di questa realtà è multietnico, con interpreti grandi maestri del mantice come Mady Soave, spesso invitata a suonare con prestigiose orchestre come la Bay City Orchestra, l’Orchestra Saginaw, l’Orchestra da Camera di Minneapolis e diverse altre. È inoltre direttore di diverse scuole di musica in Francia e negli Stati Uniti dove insegna pianoforte, teoria e fisarmonica.
Con lei il giovane Lev Lavrov, classe 1991 e già laureato all’Accademia di Musica di Gnessin a Mosca, allievo di Semionov. Vincitore di molti premi internazionali, in particolare il primo premio Coupe Mondiale 2015 in Finlandia.