martedì 11 agosto 2009 —  ore 20:45

Moggio Udinese / Chiesa della Trasfigurazione

Nadal – Di Vacri – Turrin

Trio

maggiori informazioni

La Chiesa della Trasfigurazione è stata ricostruita dopo il terremoto del 1976.
All’interno è presente un importante ciclo di affreschi del famoso pittore di Nicolò Grassi che operò in tutta la Carnia nel XVIII secolo.

R. STRAUSS
Stiller Gang op.31 n° 4
H.BERLIOZ
Le Captive H 60C, arranged 1832
J.BRAHMS
Zwei Gesange op. 91
Gestillte Sehnsuch – Geistliches Wiegenlied
C.M.LOEFFLER
da “Four Poems” op.5
La Cloche fèlée (n.1) – Dansons la gigue (n.2) – Sérénade (n.4)
C. GOUNOD
Le Soir

CRISTINA NADAL diplomata in violoncello e canto lirico, perfezionata con H. Zadek e con R. Kabaivanska e S. Lowe . Ha debuttato in ruoli d’opera ma si dedica prevalentemente al repertorio concertistico e da camera con particolare attenzione a quello del novecento e contemporaneo; numerose le composizioni eseguite in prima assoluta di autori viventi quali De Stefani,Viezzer, Mosca, Clapasson, Ambrosini, Maguire, Donati, Bussotti, Sani, Andrissen. Svolge intensa attività concertistica presso importanti istituzioni in Germania, Croazia, Austria, Istanbul, Il Cairo, Singapore, Hanoi, Karachi, Amman. Ha inciso per Symphonia, Pizzicato.

GIANCARLO DI VACRI è violinista e violista, perfezionatosi presso l’Accademia Walter Stauffer di Cremona con il M° Bruno Giuranna.Ha fondato il Quartetto Marciano e ha fatto parte del Quartetto Fonè. Prima Viola di orchestre quali La Piccola Simphonya di Venezia, Il Quartettone, L’Accademia Bizantina, L’Orchestra di Padova e del Veneto, La Fenice. Dal 1998 è prima parte solista de I Solisti Veneti. Assieme al pianista Massimo Somenzi ha fondato il Quintetto Lorenzi e assieme all’arpista Elisabetta Ghebbioni ed al flautista Andrea Dainese il Trio Leonardo. E’ docente di Viola al Conservatorio di Castelfranco Veneto.

ROBERTO TURRIN allievo del maestro Luciano Gante e della pianista Lya De Barberiis, svolge attività concertistica come solista tenendo concerti in Italia e all’estero, sia in Europa che negli Stati Uniti e Canada, ottenendo consensi sia di pubblico che di critica.
Ha al suo attivo incisioni sia radiofoniche che televisive per la RAI, la RadioTv Slovena e per la televisione di Stato Bielorussa, ed ha inciso un CD con opere del compositore P. Pessina in duo con il violinista Emanuele Baldini. Attualmente è docente di pianoforte presso il Conservatorio di Trieste, collabora frequentemente con diverse Università negli USA.