domenica 13 agosto 2017 —  ore 20:45 — Tolmezzo / Museo Carnico "Michele Gortani"

La Musica dei film di Pier Paolo Pasolini

Date

Tolmezzo, capoluogo storico della Carnia, è situato in posizione strategica allo sbocco del canale di San Pietro nella media valle del fiume Tagliamento. La città appartenne prima ai Patriarchi di Aquileia, si alleò poi con la signoria veneziana diventando infine città italiana nel 1866.
Il centro storico conserva le tracce dell’impianto urbano quattrocentesco. Delle antiche mura del borgo rimangono ancora consistenti scorci ritrovabili nel Borgàt, con palazzi e vie porticate, dal quale si può raggiungere con una passeggiata di circa mezz’ora la Torre Picotta, eretta nel 1477 dal governo locale per contrastare le invasioni dei turchi e situata in posizione dominante la vallata, ultimo baluardo assieme alla Porta di Sotto, della Tolmezzo fortificata del Medioevo.

MUSEO CARNICO DELLE ARTI POPOLARI
“MicheLE Gortani” Ospitato nel secentesco Palazzo Campeis, espone una ricca collezione di materiale etnografico, artistico ed artigianale raccolto dal senatore Michele Gortani. Il percorso si snoda in 30 sale che ricostruiscono gli ambienti domestici e di lavoro: la cucina, le camere, il tinello, le botteghe del battirame-ottonaio, del tessitore e del falegname.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

Musiche di
J. S. Bach
A. Vivaldi
W. A. Mozart
F. Chopin
G. Verdi
D. Modugno
S. Endrigo
C. Rustichelli

Il concerto dal titolo “Trio di musicisti dei Berliner Philharmoniker suona la musica dei film di Pasolini”, è parte della rassegna “Pasolini presente” che il Comune di Tolmezzo dedica a Pier Paolo Pasolini.
La rassegna si apre venerdì 11 agosto con l’inaugurazione della mostra “Pasolini presenta/e” ospitata nella sede espositiva di Palazzo Frisacco e visitabile fino al 22 ottobre.
Per la prima volta la collezione composta dai manifesti dei film di Pier Paolo Pasolini di Egidio Marzona, collezionista italo tedesco proprietario dell’Art Park – parco di sculture all’aperto di Villa di Verzegnis (Ud), viene esposta al pubblico.
Il trio è chiamato ad interpretare le musiche che poi divennero colonna sonora dei film del poeta di Casarsa, da Bach a Rustichelli, attraverso Vivaldi, Mozart, Chopin, Verdi, Endrigo, Modugno e negro spiritual.

Il trio Coelho – Weigel – Percacciolo è composto da musicisti di derivazione e fama internazionale, professori della prestigiosissima Berliner Philharmoniker, formati nelle accademie più importanti e protagonisti in concerti di assoluto spessore.