domenica 28 luglio 2013 —  ore 20:45 — Pontebba / Teatro Italia

Italian Saxophone Octet

Date

Pontebba, Pontêbe, Pontafel, nei tre idiomi parlati, è un centro abitato già in epoca romana. L‘ origine del suo nome non è del tutto chiara, alcuni sostengono derivi dall’etimo pons aquae, pons viae o Pontem viae, ossia una derivazione dal ponte, altri, invece, ritengono provenga dal torrente Pontebbana. Il comune, fino alla fine del primo conflitto mondiale, segnava il confine italo-austriaco. Pontebba inoltre è un ottimo punto di partenza per la scoperta di incantate valli montane e luogo ideale per attività sportive, come la corsa campestre e l’escursionismo.

PARCO TEMATICO “BOMBASCHGRABEN”
Il percorso mette in evidenza ciò che resta della linea degli avamposti e la prima linea difensiva costruita dalle truppe austroungariche durante il primo conflitto mondiale.

SETTEMBRE PONTEBBANO E SAGRA MERCATO
Antico mercato istituito dal Patriarca Bertrando in questo paese, per la sua posizione strategica dal punto di vista commerciale. È la sagra più sentita dai paesani e dai tanti ex residenti, che tornano al loro paese d’origine proprio in occasione di questa festa, durante la quale si conclude lo storico “Palio del Ponte”.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

musiche di: W. A. Mozart, G. Rossini, P. Ros, B. Evans

Nel mondo multiforme in cui oggi versa la musica, due formazioni hanno saputo trovare una strada propria ed originale che li ha portati ad essere ormai delle certezze nel panorama musicale italiano. Se il punto di partenza è lo stesso, il saxofono, i percorsi che in questo progetto si vanno ad incontrare sono differenti: ecco allora che la fascinosa musica contemporanea dei MAC incontra le calde sonorità jazz di SAXOFOLLIA.
Il repertorio per doppio quartetto è del tutto originale e scritto da compositori ormai noti sulla scena nazionale come Roberto Sansuini e Pepito Ros che, senza timori reverenziali hanno affrontato una sfida mai tentata prima da nessun altro: elaborare nuove composizioni per doppio quartetto in grado di valorizzare al meglio le doti di ciascuna compagine pur fondendole in una singola dimensione sonora. Strade differenti ma un unico nuovo ed emozionante punto d’incontro per due realtà affermate in campo saxofonistico che oggi si uniscono per un progetto di altissima qualità musicale e indiscussa spinta innovativa.

Il MAC SAXOPHONE QUARTET è composto da musicisti che vantano un’intensa attività concertistica sia in ambito cameristico che nel ruolo di solisti in Italia (partecipando ad importanti festival come La Biennale di Venezia e il Ravenna Festival) ed all’estero. Il MAC Saxophon Quartet ha ottenuto il secondo posto assoluto (1° non assegnato) al Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “F. Cilea” di Palmi (2010) e il 1° posto all’International Competition Svirel 2011’ in Slovenia (aprile 2011).

Il QUARTETTO SAXOFOLLIA si costituisce nel 1993 e si classifica Primo Premio a 8 concorsi Nazionali ed Internazionali, svolge attività concertistica partecipando ad importanti manifestazioni in Italia e all’estero. Sono risultati vincitori come solisti in importanti Concorsi di musica classica e jazz, hanno partecipato a prime esecuzioni di lavori contemporanei, hanno ideato, scritto e messo in scena spettacoli teatrali e musicali tra cui “Musical… of Limits!”, “Pierino e il lupo e altre storie in musica”, “Kurt Weill Festival”. Da anni collaborano con prestigiose Orchestre Sinfoniche, anche in veste di solisti

In collaborazione con 1° Saxophone festival
Pontebba 26, 27, 28 luglio 2013