domenica 29 luglio 2012 —  ore 20:30

Verzegnis / Art Park a Villa di Verzegnis

Harmony Gospel Singers

maggiori informazioni

L’Art Park di Villa di Verzegnis è un parco di sculture, una collezione all’aperto di arte contemporanea ideato e promosso da Egidio Marzona dove vengono esposte, tra le altre, opere di Bruce Nauman, Richard Nonas, Dan Graham, Richard Long. L’esposizione fa parte del Sistema Museale della Carnia.

Stefania Mauro direttore

I gospel degli HARMONY GOSPEL SINGERS è una musica che parla al cuore di tutti. La missione degli HGS è accendere una scintilla nell’anima delle persone che seguono i loro concerti. Gli HGS pensano il concerto come una performance totale: suoni, voci, gestualità, predicazione, danza liturgica, coinvolgimento del pubblico. La loro performance è energia ritmica e spirituale: «call» e «response» sono il carburante di un evento nel quale tanto chi canta, quanto chi ascolta, è chiamato a partecipare. Gli HGS credono che il gospel abbia un «healing power», cioè la capacità di aprire il cuore e la mente delle persone, di far provare loro esperienze che normalmente non vivono, di coinvolgerle in un processo di trasformazione interiore. Non seguono le mode, non piegano il loro stile alla sensibilità e ai gusti europei, non snaturano l’essenza del gospel, non rinunciano a veicolare il suo messaggio di liberazione. Credono che il gospel sia qualcosa di più grande e importante di loro stessi e che, per essere gioiosamente donato a tutti, debba essere conosciuto, amato e fedelmente veicolato. Gli HGS sono nati nel 2003. Da sempre diretti da Stefania Mauro, sono composti da cantanti friulani e veneti, ma da due anni hanno iniziato ad accogliere musicisti e cantanti brasiliani e africani, provenienti dal mondo delle chiese evangeliche. Dal 2003 ad oggi, gli HGS hanno tenuto tantissimi concerti, in Italia e all’estero, partecipando a importanti eventi: «Varese Gospel», «Regnum Dei Gospel Festival», «Legnago Gospel Festival», «Friuli Gospel», «Gospel for Life». Hanno avuto il piacere di essere apprezzati da Beppe Grillo, che ha voluto aprissero il suo spettacolo «Reset» a Villa Manin (Udine) con un’ora di concerto. Recentemente hanno tenuto un concerto in occasione del campus nazionale delle chiese battiste italiane.