lunedì 27 luglio 2009 —  ore 20:45

Ovaro / Pieve di Santa Maria di Gorto

Harmonie Brass Ensemble

maggiori informazioni

Collocata su uno sperone di roccia c’è la Pieve di Santa Maria di Gorto, uno degli edifici più antichi di tutto il Friuli. La chiesa viene citata in documenti del 1136 e del 1299 ma l’origine sembra essere più antica, come dimostra il ritrovamento sul posto di elementi scultorei attribuibili a un luogo di culto risalente all’VIII secolo. Poco distante la Pieve c’è il complesso turistico ambientale di Aplis con il Museo del Legno e della Segheria Veneziana, un’esposizione faunistica e l’Hotel Ristorante Aplis, meta ideale di ristoro.

1 e 2/07 – LA SAGRA DEL MALGARO
Mostra mercato di prodotti tipici gastronomici ed artigianali.

26/08 – 13° TAPPA DEL CAMMINO DELLE PIEVI
Da Sappada a Prato Carnico, con animazione spirituale a cura dell’Arciconfraternita Pieres Vives.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

J. SPETH
Toccata in fa maggiore
Da “Ars Magna consoni et dissoni”
organo solo
D. BUXTEHUDE
Cantata per l’Avvento
“Lieben Christen, Freut euch nun”
tre trombe, organo e timpani
A. VIVALDI
Concerto in sib magg. “Il Pastor fido”
Allegro, Adagio, Allegro
tre trombe, organo e timpani
F. J. HAYDN
Da “Flötenuhr 1792”
Minuetto, Allegretto, Allegro ma non troppo
organo solo
F. J. HAYDN
Tema e variazioni su “St Anthony Chorale”
dal divertimento in sol
tre trombe, organo e timpani
G. F. HÄNDEL
Aria e Variazioni
tre trombe, organo e timpani
D. BUXTEHUDE
Preludio e fuga in sol minore, BuxWV 163
organo solo
H. PURCELL
Ouverture from “The Fairy Queen”
tre trombe, organo e timpani
PADRE DAVIDE
Suonatina in re magg. per l’ Offertorio o Post Communio da Bergamo
organo solo
J. J. MOURET
Sinfonies de Fanfares
Allegro, Minuetto, Allegro
tre trombe, organo e timpani

L’HARMONIE BRASS ENSEMBLE raccoglie in sé tutti gli strumenti della famiglia degli ottoni: trombe, tromboni, corni e tuba fanno parte di questo gruppo versatile che si esibisce in diverse formazioni, dal trio di trombe fino al decimino accompagnato dalle percussioni o dall’organo.
Ideatore e coordinatore dell’Ensemble è il musicista friulano Diego Cal, attorno al quale si è riunito un gruppo di musicisti accomunati dal desiderio di far conoscere al pubblico le qualità e le sonorità degli ottoni. L’Ensemble riscuote già da diversi anni ampi consensi nel panorama concertistico italiano grazie alla sua originalità e alla bravura dei singoli componenti, tutti professionisti che collaborano con importanti orchestre italiane quali l’Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia, l’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, l’Orchestra di Padova e del Veneto l’Orchestra della Fenice di Venezia, l’Orchestra Santa Cecilia di Roma e l’Orchestra dell’Arena di Verona, tanto per citarne alcune.