mercoledì 12 agosto 2015 —  ore 20:45 — Comeglians / Sala l’Alpina

Dissonanze

Date

Comeglians è uno dei borghi autentici d’Italia e il suo nome viene fatto risalire dal Comelico. Nelle borgate storiche del paese ci sono alcuni palazzi storici. Dalla frazione di Tualis parte una suggestiva strada che risale il Monte Crostis. È la Panoramica delle Vette, un itinerario amato dagli appassionati di ciclismo che raggiunge quota 1900 m regalando una vista mozzafiato sulle montagne circostanti.

CASA DEL BOTER E PALAZZO DE GLERIA
La prima risale al 1579, ora luogo d’incontri culturali ed esposizioni, mentre la seconda è l’unica struttura carnica catalogata come Villa Veneta.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

J. Brel
La Chanson des vieux amants

A. Piazzolla
Adiòs Nonino, Triunfal

G. Puccini
E lucevan le stelle F. Furia Resolzas

Fusione e contaminazione, equilibrio e tecnica, ma anche immaginazione ed improvvisazione. Sono questi gli elementi che caratterizzano “Dissonanze”. Nelle composizioni originali di Fabio Furia, vere protagoniste dello spettacolo, trovano sintesi gli studi classici e il suo eclettico percorso dalla musica da camera alla world music, dal tango al jazz. Una progressiva maturazione stilistica certamente influenzata dalla figura di Astor Piazzolla, la cui impronta timbrica e armonica è sempre presente tra le righe.
Il risultato è un’interessante sintesi tra il mondo sonoro del jazz e quello del tango nuevo. Un mélange di forza e passione, energia e pathos, in cui si riconoscono, però, anche suggestioni classiche, nel rigore della composizione ispirata all’equilibrio della forma e al contrappunto dei grandi del passato, ma pur sempre con uno sguardo alle avanguardie contemporanee.

Contromilonga Ensemble nasce nel 2009 per volontà di Fabio Furia bandoneonista e compositore, leader del gruppo. Con lui, sin da subito il pianista Marcello Melis.
Il gruppo si caratterizza nel tempo come formazione dalle geometrie variabili: di base bandoneon-pianoforte, può prevedere la versione in trio (con il contrabbasso) o la più completa in quartetto (con contrabbasso e violino), a cui possono, di volta in volta, unirsi ulteriori e diversi accompagnamenti. Dalla loro fondazione ad oggi, hanno partecipato a concerti e spettacoli nei più prestigiosi teatri e festival in Italia e all’estero.
Propongono un repertorio che spazia dal tango nuevo al jazz, sino alle composizioni originali dello stesso Fabio Furia.