martedì 05 agosto 2008 —  ore 20:45 — Resiutta / Chiesa Parrocchiale di San Martino

Da Vivaldi a Piazzolla

Date

La prima chiesa in onore del soldato S. Martino venne edificata sul luogo in cui sorgeva l’oppidum.
Nel 1767 iniziò la costruzione della nuova chiesa su progetto attribuito all’architetto Luca Andreoli ricostruita nel 1990.

ANTONIO VIVALDI Sonate in mi minore – Largo-Allegro-Largo-Allegro
MILAN NOVÁK Three Tatra Bucolics
SULCHAN CINCADZE Chonguri per violoncello solo – Sachidao – Toccata per violoncello solo
MSTISLAV ROSTROPOVICH Humoresque, op. 5
ALFREDO CASELLA 4 pezzi per fisarmonica – Siciliano – Bolero – Kurant Carillon-Polka, final Galop
ILJA ZELJENKA Tefánka, tango slovacco
CAMILLE SAINT SAENS Priére, op. 158
ASTOR PIAZZOLLA Butcher´s Death – Michelangelo 70

RAJMUND KÁKONI è uno tra i più importanti suonatori di fisarmonica europei. Dopo gli studi all’Accademia ha vinto numerosi primi premi ai concorsi di Klingenthal, Annency, Riccione, Recanati ecc. Le sue tournèe hanno toccato quasi tutto il mondo tra cui Ungheria, Austria, Germania, Francia, Svezia, Yugoslavia, Russia, Islande, Vietnam, Cuba e molti altri. Rajmund Kákoni è giurato in numerosi concorsi nazionali ed internazonali. É il primo fisarmonicista a registrare musica originale slovacca molto spesso dedicata a lui. Dal 2003 suona in duo con il violoncellista Eugen Prochác. Il loro nuovo CD composto interamente da brani originali scritti esclusivamente per loro, sono stati pubblicati nell’estate del 2006 dalla prestigiosa etichetta Diskant. Rajmund Kàkoni è professore di fisarmonica all’Accademy of Music Arts 33 di Bratislava dal 1977.

EUGEN PROCHÁC ha svolto tournèe in 40 paesi diversi dei 4 continenti con orchestre, solisti ed ensemble cameristici nei più importanti festivals. É risultato vincitore del Concorso Internazionale Premio Valentino Bucchi in Roma nel 1990. Registra regolarmente per la Radio e Televisione Slovacca e anche per ORF, WDR, CBC Toronto, EMI, OPUS, Numérica e altre. È docente presso l’Accademia di Bratislava ed è stato anche docente presso l’Accademia di Lisbona. Le sue master class hanno toccato il Portogallo, il Vietnam, l’Indonesia, la Thailandia e la Slovacchia.