sabato 28 luglio 2012 —  ore 20:30

Paluzza / Sala cinema Daniel

Carinhoso

Maurizio Di Fulvio Quartet

maggiori informazioni

Chiesa Parrocchiale, di antica fondazione, che conserva al suo interno numerose opere di artisti locali, la Torre Moscarda, unica traccia rimasta di una più estesa fortificazione del XIII secolo.

A. Viana
“Pixinguinha” Carinhoso

A. Jobim
Chega de saudade

P. Nogueira
Bachianinha

G. Sumner “Sting”
Fragile

T. Jones
A child is born

M. Di Fulvio
Apple
Romance style
Shaker

S. Wonder
Isn’t she lovely

A. Jobim
A felicidade

C. Velazquez
Besame mucho

Z. Abreu
Tico Tico

H. Arlen
Over the raimbow

Il MAURIZIO DI FULVIO QUARTET è un ensemble che propone un repertorio nel quale confluiscono il jazz nero e latino, il rock e le tinte del classico con un’interpretazione eclettica e pulsante di jazz & pop songs e, allo stesso tempo, elegante e trascinante attraverso il choro brasileiro e la bossa-nova di Tom Jobim. Maurizio Di Fulvio, chitarrista e compositore abruzzese tra i più interessanti ed innovativi dell’attuale panorama musicale, è il leader della formazione che sa coniugare una tecnica solida e una raggiante vena compositiva. Vocalist del quartetto è Alessia Martegiani, che ha studiato a lungo la musica contemporanea e in particolare i ritmi e le sonorità della musica brasiliana, perfezionando la conoscenza del repertorio bossa-nova e samba-cançao. Completano la formazione Ivano Sabatini, contrabbassista esperto e dalla solida preparazione, che passa da accompagnatore a voce solista, e il batterista/percussionista Giacomo Parone, che, con equilibrato senso dell’estetica musicale, sottolinea ogni momento dell’esecuzione con effetti strumentali e particolari trovate ritmiche.