mercoledì 22 agosto 2012 —  ore 20:30

Ravascletto / Chiesa di San Matteo

Calidore String Quartet

maggiori informazioni

Ravascletto è uno dei maggiori poli turistici estivi e invernali della Regione FVG, grazie alla bellezza dell’ambiente circostante e alle piste da sci del monte Zoncolan.
Un luogo ideale per avvicinarsi al mondo dell’artigianato e delle tradizioni locali, dello sport e alla cura del benessere.
PANORAMICA DELLE VETTE
Una strada di oltre 30 km che raggiunge i 2000 m, per un percorso che regala un panorama d’incomparabile bellezza sul gruppo del Monte Coglians.

20/08 – FIESTA TAS CORTS
Una tra le feste più autentiche e originali della Carnia. A far da regina a questa Festa nei cortili (come si può tradurre la sua denominazione friulana) è proprio la gastronomia, grazie all’infaticabile disponibilità delle donne del paese che aprono per l’occasione le loro case ed offrono ai visitatori antichi piatti e specialità gastronomiche della cucina carnica, realizzate recuperando le vecchie ricette di famiglia.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

Jeffrey Myers violino
Ryan Meehan violino
Jeremy Berry viola
Estelle Choi violoncello

J.Haydn
Quartetto d’archi in sol maggiore op.76

B.Bartok
Quartetto d’archi Sz. 85, BB 93

F. Schubert
Quartetto d’archi in re minore D.810

Vincitore del Grand Prize e Medaglia d’Oro all’edizione 2011 del Fischoff National Chamber Music Competition, il CALIDORE STRING QUARTET è composto dai violinisti Jeffrey Myers e Ryan Meehan, dal violista Jeremy Berry e dalla violoncellista Estelle Choi. I quattro musicisti, provenienti dal Nord America, forti delle esperienze musicali personali, danno vita a performance di rara intensità e vivacità.
Costituito nel 2010 al Colburn School Conservatory of Music, il Calidore String Quartet ha debuttato col chitarrista Angel Romero, ottenendo il “tutto esaurito” al Broad Stage di Santa Monica.
Quale vincitore del Fischoff Chamber Music Competition, il Calidore String Quartet si esibirà nella stagione 2011/12 in una tournée nel Midwest degli Stati Uniti e debutterà in Italia all’Emilia Romagna Festival.
I componenti del Calidore String Quartet hanno collaborato con artisti e complessi di fama internazionale tra i quali il Tokyo String Quartet, Cypress String Quartet, St. Lawrence String Quartet, Paul Coletti, Midori Goto, Joseph Silverstein, Menahem Pressler, David Chan, Ronald Leonard, John Perry, Nokuthula Ngwneyama; fra i loro insegnanti e mentori si ricordano Paolo Coletti, Ronald Leonard, Robert Lipsett, Arnold Steinhardt e Michael Tseitlin.
Il Calidore nasce con l’intento di esibirsi in concerti che esprimano la passione di suonare in quartetto d’archi. Anche grazie alla loro forte amicizia, le quattro distinte personalità musicali si uniscono per valorizzare il repertorio cameristico rendendolo vivo e tangibile per il pubblico.
Combinando tra loro “California” e “doré” (aggettivo francese per golden), il nome del complesso vuole essere un omaggio alla diversità culturale e al “golden state”, la California, che ha dato loro grande sostegno.