mercoledì 23 luglio 2014 —  ore 20:45

Malborghetto / Palazzo Veneziano

Archi e Marimba

maggiori informazioni

Malborghetto-Valbruna è una località montana situata a poca distanza dagli impianti sciistici di Tarvisio. È un ottimo punto di partenza per escursioni, trekking, camminate e ciaspolate.
Il Cinquecentesco Palazzo Veneziano ospita il Museo Etnografico che racconta storia, peculiarità ambientali e tradizioni del territorio.

MUSEO DELLA FORESTA DI BAGNI DI LUSNIZZA
Si configura come un parcheggio ecologico nella volontà di favorire un primo e corretto approccio alla Foresta da parte degli automobilisti in transito.

fotografia di Ulderica Da Pozzo

F. Schubert
Quartettsatz op. Posthuma

E. Sammut
Rotation no. 2

A. Webern
Langsamer Satz

N. Rosauro
Concerto per marimba e archi

Il quartetto Frau Musika è stato fondato nel 1986 da quattro donne, giovani musiciste, accomunate dal desiderio di unire le diverse esperienze quartettistiche acquisite presso l’Accademia Chigiana di Siena sotto la guida del Maestro Piero Farulli, il Mozarteum di Salisburgo con il Maestro Sandor Vegh e con il Quartetto Accademia. Tra i numerosi corsi di perfezionamento frequentati, quello con il Maestro Franco Rossi del Quartetto Italiano, porta Frau Musika ad aggiudicarsi il premio dei giornalisti al concorso cameristico “Atkinson” di Milano e dà il via ad una serie di concerti in tutta Italia. Dopo anni di intensa attività concertistica, il quartetto si scioglie in seguito a maternità ora dell’una ora delle altre componenti, ciascuna delle quali continua la propria carriera in altri ambiti musicali. Venti anni più tardi, tre delle quattro componenti originarie, si ritrovano: la voglia di riprendere l’esperienza “unica” del quartetto prevale e Frau Musika si ricostituisce con l’inserimento di una nuova e valida musicista. Al proprio repertorio quartettistico, Frau Musika affianca la collaborazione con altri musicisti e strumenti per scoprire e proporre nuove dimensioni sonore. Nelle sue esecuzioni Frau Musika vuole trasmettere anche a chi ascolta l’emozione e la gioia che si prova nel suonare.

Francesco Mazzoleni comincia gli studi musicali all’età di 5 anni mostrando sin da subito talento per l’improvvisazione. A 9 anni comincia lo studio delle percussioni sotto la guida del M° Pietro Bertelli. Ottiene il compimento inferiore sotto la guida del M° Dimitri Fiorin per poi iscriversi al Conservatorio F. Dall’Abaco di Verona. Attualmente è iscritto al Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza con il M° Saverio Tasca, con il quale terminerà gli studi nel luglio 2014. Ha collaborato con l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, Dolomiti Symphonia di Belluno e Gruppo d’Archi Veneto di Treviso. Nel 2013 pubblica un album con il duo “Doppia Frequenza”, del quale è membro, alla marimba, insieme al chitarrista Davide Riccoboni. L’intero contenuto dell’album è formato da brani di composizione del duo. Ha partecipato alla masterclass di perfezionamento, “Amsterdam Marimba Weekend” nel maggio 2014 con Bogdan Bacanu, Ivana Bilic e Tatiana Koleva.