giovedì 25 agosto 2011 —  ore 20:45

Cabia di Arta Terme / Chiesa di San Giorgio

Apollon Quartet

maggiori informazioni

L’esistenza del borgo di Cabia è documentato dall’inizio del 1300. Nell’odierna chiesetta si possono trovare opere di notevole valore artistico: la Pala di S. Gottardo del famoso pittore Nicolò Grassi, su commissione di Gregorio Leschiutta; la pila dell’acqua santa del 1736, e dello stesso periodo anche il fonte battesimale; paramenti sacri, soprattutto un piviale di notevole valore ed una croce del ‘600

F.X. Richter
String Quartet C Major, Op. 5

L. Janacek
String Quartet No. 2 „Intimate letters“

O. Nelson
Stolen Moments

D. Gillespie
A Night in Tunisia

Ch. Corea
No Mystery

D. Balakrishnan
Little Mouse Jumps

P. Metheny
Jaco

Il repertorio dell’ APOLLON QUARTET comprende compositori classici come Mozart, Beethoven, Dvoràk e Janacek ma anche nomi inusuali per la musica da camera, come Gillespie, Coltrane e Corea. Questo è il punto di forza di questo quartetto, che attrae pubblico e positive critiche in ogni sua performance. L’Apollon Quartet ha collaborato in molti progetti per la Radio televisione della repubblica Ceca affiancandosi anche alla Radio Prague Symphony Orchestra. L’incisione di numerosi cd nei quali si possono riconoscere diversi stili musicali, e la partecipazione del quartetto a diversi prestigiosi festival tra cui Bruckner Festival di Karlsruhe, il Festival di Musica da Camera di Bolzano, nonché in tournèe in diverse nazioni (Giappone, Spagna, Germania, Belgio, Inghilterra), hanno fatto sì che l’Apollon Quartet sia conosciuto universalmente.
Per le performaces che vedono in primo piano le composizioni jazz, il quartetto si avvale degli arrangiamenti del Turtle Island String Quartet.