Sappada / Chiesa di Santa Margherita Vergine e Martire

Sappada è una località al confine tra Veneto, Friuli ed Austria, nell’estremità est delle Dolomiti. Tra le sue particolarità c’è innanzitutto il dialetto, una variante del dialetto austriaco rimasto intatto nel corso dei secoli, per cui il nome Plodn è il corrispondente di Sappada nel dialetto locale. Altra caratteristica è la sua conformazione, suddivisa in quindici borgate, alcune più recenti e altre più antiche. Passeggiando per il paese, si possono vedere ancora molte case antiche di legno che sono rimaste più o meno intatte, in particolare nelle borgate che formano Sappada vecchia. La principale risorsa di Sappada è il turismo, sia estivo che invernale e numerose sono le attività per il divertimento come gli impianti di sci, sportivi, i rifugi e i sentieri alpini.

CONCERTI SVOLTI
IN QUESTO LUOGO

I luoghi