Shmuel Ashkenasi

SHMUEL ASHKENASI nel 1962 vince il secondo premio alla “Tchaikovsky Competition” di Mosca, e da lì in poi un ascesa di successi interminabili. In qualità di solista ha suonato in Russia, in tutta Europa, in Israele e in estremo oriente. Ha collaborato con quasi tutte le orchestre statunitensi. Copiosa la sua produzione discografica: 4 dei suoi dischi sono stati nominati per un “Grammy Award”. Nel ’69 fonda il “Vermeer Quartet” che annovera registrazioni e concerti in ogni angolo del mondo ricevendo sempre eccellenti critiche e magnifici consensi da parte del pubblico.

Gli artisti