Orchestra di Padova e del Veneto

L’Orchestra di Padova e del Veneto è formata sulla base dell’organico del sinfonismo classico. P. Maag, grande interprete mozartiano, ne è stato il direttore principale dal 1983 al 2001 e a lui sono successi C. Scimone, B. Giuranna, G. Turchi, M. Brunello e F. Juvarra. Nel settembre 2015 M. Angius ha assunto l’incarico di Direttore musicale e artistico. L’Orchestra ha collaborato con i nomi più insigni del concertismo internazionale, tra cui Accardo, Anderszewski, Argerich, Ashkenazy, Campanella, Carmignola, Chailly, Hewitt, Hogwood, Koopman, Lonquich e molti altri. Realizza circa 120 tra concerti e recite d’opera ogni anno, in Italia e numerose tournée all’estero.

Gli artisti