Luca Colussi

Giovanissimo inizia a studiare batteria sotto la guida di Nevio Basso,
per poi continuare lo studio approfondendo diversi stili e partecipando a seminari (Umbria Jazz, Siena jazz,Feltre) e stages con Kenny Wheeler, John Taylor Fred Hersch, Elvin Jones, Joey Baron, Eliot Zigmund,Gilson Silveira,Bruno Castellucci.
Perfeziona lo studio del jazz con Marc Abrams, Glauco Venier ,Stefano Battaglia e Roberto Dani.
Ha suonato con : David Occhipinti,Andy Gravish, Roberto Ottaviano, Marco Tamburini,Renato Chicco,Fabrizio Bosso, Robert Bonisolo , Pietro Tonolo, Giovanni Maier, Glauco Venier, Attilio Zanchi, Marc Abrams, David Boato, Nevio Zaninotto, Daniele D’Agaro,Paolo Ghetti, Rossano Sportiello, Armando Battiston, Tobias Delius, James Thompson, Klaus Gesing, Marcello Alulli,Gaetano Riccobono,Yuri Gloubev,Stefano Senni,Dario Carnovale.
Partecipa alle rassegne di Vienne (Francia), Tolmino (Slovenia), Monaco, Fano Jazz, Euro Jazz, Ivrea Jazz, Lignano Jazz, Sesto al Reghena Jazz, Gorizia Jazz,Tarvisio Jazz,
Udine Jazz, Radio Rai 3 (Milano), Mittelfest, Ovarock, Festiwalshow , Hicetnunc Festival, Duke’s Festival, Folkest, Carniarmonie, Jazz And Wine,Gezziamoci(Ma),Terni in Jazz
Festival dei Giovani Talenti(Ri).

Collabora come musicista nell’ambito del balletto moderno con il gruppo Arearea (Milano Festival 2004 -Belluno 2003) , con il gruppo di poeti di Multimedia Edizioni (Salerno) con cui suona a Sarajevo (2002-03-04-05), Pistoia(2003-04-05), Rieti (2004), accompagnando tra cui Amiri Baraka e Jack Hirschman,con il gruppo di Cabaret del Teatro Miela (Trieste)e con il Gruppo Canzoni di Confine con cui accompagna Tosca, Bruno Lauzi e Sergio Endrigo.
Vince con il gruppo Namòs il Primo Premio Nazionale delle Arti (Roma2004), con Bottos e Zullian il Premio Lilian Caraian (Trieste2002) e con Bottos e Lombardini Cantiere Sonoro (Cremona 2005).
Attualmente suona con il progetto di Glauco Venier “Tribute to Frank Zappa”con il gruppo Vood Ensemble di Giovanni Maier con Dario Carnovale Trio e Bendylegs
Fa parte dell’orchestra Jazz Del Friuli Venezia Giulia diretta da Glauco Venier.
Insegna batteria presso la scuola del Teatro Bon (UD).

Spettacoli a cui ha partecipato

Gli artisti