LOREDANA BIGI

Nata a Reggio Emilia, ha studiato canto nell’Istituto Musicale “Peri” della sua città e si è perfezionata a Venezia sotto la guida di Randolph Mickelson. Nel 2001, al Concorso “Spiros Argiris” di La Spezia, ha vinto il premio come migliore interprete. Loredana Bigi si dedica con successo al repertorio vocale cameristico del Seicento italiano e a quello dell’Ottocento tedesco e francese: dalla Juditha Triumphans di Vivaldi, allo Stabat Mater di Pergolesi, dalla Petite Messe Solemnelle di Rossini a cantate e mottetti di Händel, Vivaldi e Bach, fino e alla Via Crucis di Liszt. Dal 1998 collabora con Francesco Cera e l’Ensemble Arte Musica, con cui ha eseguito mottetti di Monteverdi e Carissimi, i madrigali per il “concerto delle dame ferraresi”, cantate inedite di Domenico Scarlatti.Sotto la direzione di Diego Fasolis ha cantato il Requiem di Mozart al Festival Monteverdi di Cremona e alla Primavera Concertistica di Lugano. Il suo repertorio si completa con alcuni titoli operistici di Donizetti e Verdi, e con lavori di autori contemporanei come Rinaldo&C di Corghi. Tra le sue incisioni lo Stabat Mater di Sances, l’antologia Ghirlanda Sacra con mottetti di Monteverdi, Cavalli e Grandi.
(fonte: www.bolognafestival.it)

Gli artisti