LILIA DONKOVA

LILIA DONKOVA inizia lo studio del violino a Sofia a soli sei anni con il nonno Bentzion Eliezer, uno dei più famosi compositori e pedagoghi bulgari e si diploma nel 2004 alla Royal Academy of Music di Londra. Sviluppa un’intensa attività come solista partecipando a vari festivals e rassegne quali il Festival Internazionale di Musica di Estoril, il Festival Iberico, Il Genio del Violino di Londra con l’orchestra London Soloists, il Festival Classic Stars a Oberhausen, il Nancymphonies Festival, le Settimane Musicali di Sofia ed esibendosi in sale prestigiose come la Carnegie Hall di New York, la Queen Elizabeth Hall di Londra, la Sala Verdi di Milano, il Teatro Filarmonico di Verona, la Smetana Hall di Praga. È solista dell’Orchestra da camera di Cascais e Oeiras in Portogallo. Recentemente ha registrato il suo primo CD intitolato Cantabile. Suona un violino italiano Marchetti del 1901.

Spettacoli a cui ha partecipato

Gli artisti