LAURA ANTONAZ

Laura Antonaz Il suo indirizzo interpretativo predilige la dimensione della vocalità barocca e liederistica. Ha vinto il concorso internazionale di Bardolino per cantanti di Lieder, il ‘G.B.Pergolesi’ di Roma, il concorso della ‘Società dell’Opera Buffa’ di Milano. Nel 1993 ha debuttato nel ‘Flauto magico’ di Mozart, seguito da Paisiello, Jommelli, Cavalli, Gluck, Weber, Offenbach, fino all’Agrippina di Haendel a Buenos Aires e Monteverdi a New York, Lincoln Center. Svolge attività concertistica esibendosi in prestigiosi festival (Bruges, Utrecht, Lugano, Lucerna, Milano, Tenerife, Rio de Janeiro) in collaborazione con I Barocchisti, la Radio Svizzera Italiana, l’Orchestra Sinfonica Nazionale-Rai, La Risonanza, Concerto Italiano, Odhecaton, Les Nations, Ensemble La Fenice… Ha effettuato più di trenta incisioni discografiche per Tactus, Stradivarius, La Bottega Discantica, Nuova Era, Rivo Alto, Amadeus.

Gli artisti