Giovanni Maier

GIOVANNI MAIER attualmente sta sviluppando un proprio progetto di contrabbasso solo nel quale esplora le possibilità espressive del proprio strumento. Parallelamente conserva il rapporto con la tradizione pilotando un quintetto che prevede l’esecuzione di musiche legate agli albori del jazz. È di recente ideazione il progetto “Mosaic Orchestra”, inoltre fa parte stabilmente di numerosi gruppi guidati da noti musicisti, ne ricordiamo alcuni: Rava Electric Five, Italian Instabile Orchestra, Gianluigi Trovesi nonetto, Italian String Trio ecc. È stato votato dai critici di Musica Jazz come uno dei dieci migliori nuovi talenti dell’anno ’96.

Gli artisti