DMITRY GORDIN

Dmitry Gordin Nato a Mosca nel 1975, riceve la sua formazione musicale presso il Conservatorio Tchaikovsky. Ha studiato con Melena Stcheglova, Vladimir Krainer e Dmitry Nemirovsky, uno dei pupilli di Emil Gilels.
Nel 1991 debutta suonando il concerto nr. 1 di Liszt nella sala Grande del Conservatorio di Mosca: da quel momento si esibirà ripetutamente nelle più importante sale da concerto della sua città. Dal 2007 ha firmato un contratto di rappresentanza esclusiva con la Moscow State Philharmonic Society e nello stesso anno ha suonato in recitals e con orchestra in Italia, Cina e Polonia, con grande successo di pubblico e di critica; negli anni seguenti numerose sono state le sue presenze in teatri e festivals internazionali sia in Russia che in Croazia, Ucraina, Moldova, Repubblica Ceca, Montenegro, Stati Uniti.
Si è esibito sotto la bacchetta di importanti direttori quali: Veronica Dudarova, Pavel Sorokin, Yuri Bashmet, Vladimir Ponin e Fabio Mastrangelo.

Gli artisti