DENIEL PERER

Nato a Feltre nel 1989, inizia fin da piccolo lo studio del pianoforte e dell’organo presso la Scuola comunale di musica “F. Sandi” di Feltre.
Frequenta l’ottavo anno della scuola di Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto, dove viene seguito dal M.° Gianluca Libertucci, organista e concertista del papa Benedetto XVI.
Ha seguito corsi di prassi esecutiva del basso continuo e clavicembalo con i docenti Johan Hofmann e Lia Levi Minzi.
Si dedica alla composizione di musica prevalentemente sacra, sia per le esigenze liturgiche che per quelle concertistiche, negli stili del periodo barocco e classico.
Partecipa come strumentista a lezioni-concerto, presta servizio di organista in diverse chiese del territorio e collabora con la parrocchia del Duomo di Feltre e di Cortina D’Ampezzo.
Tiene frequenti concerti, sia come organo di continuo sia come organo concertante, in numerosi complessi vocali e strumentali (Schola Cantorum di S. Giustina, Daphne Ensemble, La Stagione Armonica, Del Sonar e del Concertar, Seconda Prattica, e altri).
Assieme all’organista Michele Geremia propone “duelli” a due organi e ad organo e clavicembalo.
È direttore del gruppo vocale L’Artifizio Armonico, formazione dedita alla ricerca e allo studio della prassi esecutiva della musica antica; in collaborazione con l’ensemble strumentale barocco Seconda Prattica, operante su strumenti originali, ha realizzato alcune cantate di Johann Sebastian Bach e altre opere sacre della sua famiglia.
Recentemente ha effettuato la prima registrazione assoluta della “Psalmodia vespertina volans octo plenis vocibus concinenda” di Agostino Steffani (opera di prossima pubblicazione, trascritta e diretta dal M.° Geremia) a doppio coro e basso continuo.

Gli artisti