Christian Sebastianutto

CHRISTIAN SEBASTIANUTTO nasce in una famiglia di musicisti nel 1993. Inizia a suonare il violino all’età di 4 anni e attualmente si sta diplomando presso il Conservatorio “J.Tomadini” di Udine sotto la guida di Giuliano Fontanella.
Inoltre segue le lezioni di alto perfezionamento con Domenico Mason.

Dal 2011 frequenta la Scuola di Musica di Fiesole, il corso internazionale, con il M° Pavel Vernikov.

Ha seguito Masterclass con Massimo Quarta, Ivry Gitlis, Giovanni Guglielmo, Svetlana Makarova e Igor Volochine.

E’ risultato vincitore di numerosi concorsi, si è imposto alle prestigiose Rassegne d’archi di Vittorio Veneto nel 2008 e 2010, ottenendo anche una menzione speciale per l’esecuzione del “Caprice Basque” di Pablo de Sarasate ed è stato unico italiano finalista al Concorso Internazionale di violino “Andrea Postacchini” di Fermo.

Ha tenuto concerti come solista e musicista da camera in importanti città italiane come Roma, Trieste, Venezia, Torino, Sanremo, Milano, Mantova, Lucca, Napoli e all’estero ed ha partecipato a numerosi festival quali: Nei suoni dei luoghi, Estate musicale del Garda (Festival violinistico Gasparo da Salò), Festival “Assisi nel Mondo – Progetto “Omaggio all’Umbria”, la Domenica a Duino presso la scuola del Trio di Trieste, San Vito musica estate etc..

Nel giugno 2010 ha vinto il premio intitolato a “Iginio Gobessi” come migliore allievo violinista del Conservatorio di musica di Udine.
Nel luglio 2011e 2012 ha preso parte alla maratona dei concerti per violino e orchestra di Mozart e integrale di Beethoven in occasione del corso di alto perfezionamento tenuto dal M° Pavel Vernikov presso l’Accademia d’archi “Arrigoni”.

Spettacoli a cui ha partecipato

Gli artisti