Adolfo Del Cont

Adolfo Del Cont ha intrapreso a 7 anni lo studio della fisarmonica con S. Cortella, per poi diplomarsi con lode in fisarmonica e pianoforte nei conservatori di Stato. Si è affermato come solista-concertista ad importanti concorsi internazionali (finalista a Kligenthal, Germania ‘89, primo premio a Camalò, Italia ‘88, e a Los Angeles, USA ‘90, secondo premio al Trofeo Mondiale C. M. A., Francia ‘88, e al premio “Città di Castelfidardo”, Italia ‘87, primo premio al “13° Grand Prix Lacroix” ‘88 e al T.I.M. ‘92) e in qualità di trascrittore, ha adattato alla fisarmonica pagine di noti compositori (Rossini, Schumann, Mendelsshon-Bartholdy, Strauss). L’ultima incisione discografica, il cd “Classic Accordion” – Bayan solo, comprende importanti composizioni che spaziano dal barocco al repertorio fisarmonicistico contemporaneo. Attivo come didatta, viene regolarmente invitato come membro di commissione nei conservatori e nei concorsi internazionali ed è docente di fisarmonica all’Associazione musicale di Tolmezzo (Ud) e al conservatorio “U. Giordano” di Foggia”.

Spettacoli a cui ha partecipato

Gli artisti